top of page
Cerca
  • sofiazanelotti

Cos'è la dichiarazione sostitutiva di atto notorio?

La dichiarazione sostitutiva di atto notorietà ad uso successione: una guida pratica


ForLife, studio specializzato in successioni a Torino, vi accompagna nella scoperta della dichiarazione sostitutiva di atto notorio per l'uso successione, un documento fondamentale per avviare le pratiche di successione.


Cos'è la dichiarazione sostitutiva di atto notorio?

È un documento con cui si autocertificano, sotto la propria responsabilità penale, fatti e stati concernenti la propria persona o la propria famiglia. In ambito successorio, la dichiarazione sostitutiva di atto notorio serve per:

  • Dichiarare l'ultima volontà del defunto: se ha lasciato un testamento, si indicano i dati del testamento e del notaio che lo ha redatto. In caso di testamento olografo, si allega il documento originale.

  • Indicare gli eredi e legatari: se il defunto non ha lasciato un testamento, si identificano gli eredi legittimi secondo le norme del codice civile, se il defunto invece ha lasciato testamento, bisogna individuare correttamente tutti i soggetti, anche qualora si apra una successione necessaria (ovvero mista, un po' per le volontà testamentarie, un po' per legge per i beni non destinati specificatamente)

  • Dichiarare l'esistenza di altri eventuali eredi: ai sensi dell'art. 48 del DPR 445/2000, e qualora non sia chiaro, si può specificare se sono in corso accertamenti per la ricerca di altri eredi.


Come si compila la dichiarazione?

La dichiarazione può essere compilata su un modulo precompilato disponibile presso:

  • Comuni

  • Uffici postali

  • Studi notarili

Ma è molto importate valutare se il precompilato può essere utile alle tue necessità, questo perché, in particolari casi come eredità passiva, si rischia di diventare erede quando non lo si vuole.

Il modulo precompilato è sicuramente utile, ma essendo un atto pubblico è opportuno essere consapevole di tutte le complicazioni che comporta. FATE MOLTA ATTENZIONE!

ForLife è al tuo fianco anche per questo importante documento.


Cosa fare dopo aver compilato la dichiarazione?

La dichiarazione sostitutiva di atto notorio è utile per essere presentata a:

  • Agenzia delle Entrate per la presentazione della dichiarazione di successione

  • Istituti di credito per il disbrigo delle pratiche relative al conto corrente del defunto

  • Enti previdenziali per la riscossione dei ratei di pensione non ancora riscossi

  • E tanti altri casi


ForLife: al vostro fianco per la successione

Lo studio ForLife a Torino offre assistenza completa per tutte le pratiche di successione, dalla compilazione della dichiarazione sostitutiva di atto notorio alla presentazione della dichiarazione di successione.


Perché scegliere ForLife?

  • Professionalità e competenza: un team di esperti in materia successoria vi seguirà con attenzione e dedizione

  • Trasparenza e chiarezza: vi forniremo informazioni complete e comprensibili su ogni passo da seguire

  • Assistenza personalizzata: ci adatteremo alle vostre esigenze specifiche per offrirvi un servizio su misura


Contattateci per una consulenza gratuita


Per ricevere maggiori informazioni sulla dichiarazione sostitutiva di atto notorio o per ricevere assistenza per la successione di un vostro caro, contattateci.




3 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page