top of page
Cerca
  • sofiazanelotti

Come risparmiare sulle imposte di una successione? Legalmente

Diverse persone ci domandano quali possono essere i metodi per risparmiare sulle tasse di successione.. ma la risposta non è così semplice, vediamo il perché:

Uno dei problemi che ci potremmo porre, soprattutto al momento dell’apertura dell’eredità, è come si può risparmiare sulle imposte dirette ed indirette di una successione. 


Però, per addivenire alla soluzione del quesito, bisogna comprendere come funzionano le imposte di successione e quelle di donazione.

I due atti accomunano le stesse aliquote, le stesse franchigie e gli stessi adempimenti burocratici da effettuare, bisogna versare anche l’imposta catastale e di registro, quando abbiano ad oggetto passaggi di proprietà di beni immobili. 

In altri termini, applicando la medesima tassazione a tutti i passaggi di proprietà, sia inter vivos che mortis causa, l’erario ha voluto arginare l’elusione delle tasse.

Vantaggio della donazione Tuttavia, alla domanda: “come si può risparmiare?”, si può fornire una risposta mediana, evidenziando taluni vantaggi offerti dalla donazione.

Uno di essi, consiste nel fatto che le imposte vengono calcolate sul valore del bene al momento della donazione. Invece, in caso di successione, varrà il valore del bene al momento del passaggio di proprietà, ma non solo con questa esamotage si possono risparmiare molti denari ma anche con la destinazione del bene e relativi diritti di uso e utilizzo..


Per poter risparmiare senza eludere o evadere il fisco, è necessario chiedere una consulenza dedicata alla propria situazione, per non incorrere in pesanti sanzioni amministrative e talvolta anche penali.


Contattateci per maggiori informazioni.

21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page